Prestiti On Line Agos: tassi e requisiti 17 febbraio 2017, come richiederli?

agos prestiti

In questa giornata di venerdì 17 febbraio si vuole mostrare quali sono i requisiti per ottenere un prestito personale tramite l’Istituto di credito Agos, quali sono i tassi d’interesse relativi ad un finanziamento e le modalità per richiederlo.

Agos: la documentazione necessaria per la richiesta di un prestito personale

Innanzitutto, prima di procedere con la richiesta di un prestito personale, è fondamentale conoscere quale documentazione è necessaria per questa operazione. Fortunatamente, in realtà le caratteristiche del richiedente ideale non sono molte e ciò permette alla maggior parte delle persone di ottenere un finanziamento in modo facile e veloce.

Infatti, l’erogazione avviene entro solo due giorni lavorativi, anche se, è bene specificarlo, l’arco di tempo massimo può essere fino a 20 giorni. Il servizio, quindi, dà modo di entrare in possesso della somma desiderata in maniera piuttosto rapida.

Arrivando al punto, procediamo con l’esigua lista di tutta la documentazione che è utile per richiedere qualsiasi cifra di cui si può avere bisogno. In realtà, come si diceva in precedenza, i requisiti sono davvero semplici e banali.

Prima di tutto, quindi, si deve avere un’età compresa tra i 18 e i 75 anni ed essere in possesso di un reddito dimostrabile. In secondo luogo, è necessario avere la residenza italiana ed essere il titolare di un conto corrente. Come si evince, è veramente fattibile per tutti.

La modalità per ottenere un finanziamento online con Agos in pochi e semplici passaggi

Ora, il secondo passo da fare per potere raggiungere il proprio obiettivo è sicuramente quello di sapere come richiedere un prestito personale ed anche avere un’idea di quali tassi d’interesse si dovrà rimborsare dopo avere effettuato un finanziamento.

Poniamo il caso che un richiedente abbisogni della cifra di 20.000 euro per la realizzazione di un progetto. Facendo il calcolo della rata online, scopre che può rateizzare la somma desiderata da un minimo di 12 rate ad un massimo di 120 rate. Naturalmente, le cifre sono diverse a seconda della durata del rimborso.

Stabiliamo, allora, che quel tale decida di cavarsela con 60 rate. In questo caso, dunque, la somma mensile che dovrà pagare ammonterebbe precisamente a 403,00 euro. Per quanto riguarda il tan, la percentuale sarebbe del 6,91% e quella del taeg del 8,30%.

A questo punto, non gli resterebbe nient’altro da fare che, per l’appunto, procedere con la vera e propria richiesta del prestito personale. Agos dà la possibilità di muoversi in tal senso direttamente online, senza inutili perdite di tempo.

Infatti, in calce alla schermata del preventivo online si può notare un riquadro rosso con la scritta “Richiedi il finanziamento” dove si deve cliccare. Nella successiva pagina, quindi, si trova un modulo da compilare con alcune informazioni personali costituite dall’Anagrafica e dai Dati aggiuntivi. Al termine viene rilasciato all’utente un riepilogo di ciò che si è dichiarata e i conseguenti ringraziamenti. Comunque sia, nel caso che si avesse qualche dubbio, si può chiamare il numero verde 800.134860.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *