Il trading online è conveniente? Alcune dritte

trading online

In questo articolo si cercherà di fare chiarezza riguardo al concetto di trading online e di fare alcune considerazioni su com’è possibile guadagnare attraverso questo sistema. In effetti, tutti coloro che vogliono iniziare questo tipo di attività devono conoscere alcune modalità che possono essere utili al fine di ottenere buoni risultati.

Alcune informazioni utili per i principianti del trading online

Innanzitutto, è necessario comprendere a fondo il significato della parola stessa. Essa, come spiega perfettamente il sito ufficiale del Sole24Ore, vuol dire negoziazione digitalizzata. All’Estero questa pratica esiste da più tempo, ma in Italia, invece, si può dire che sia nata soltanto nel 1999 quando Consob ha dato la possibilità ad alcune società finanziare di dare l’avvio a questo servizio.

Infatti, una piattaforma può far conoscere all’utente le azioni, i titoli e le obbligazioni che esistono nel Mercato della Borsa e che possono essere comprati oppure venduti. Tuttavia, anche se sulle prime può sicuramente essere visto come un’occasione interessante per guadagnare, è bene non farsi prendere troppo la mano e stare attenti alle possibili e non rare perdite. In effetti, un neofita di questa pratica potrebbe non fare le giuste valutazioni e incorrere a dei grossi rischi.

Le cosiddette piattaforme di cui sopra sono anche denominate con un termine inglese ovvero Broker. Un principiante che si avvicina, solo in questo momento, a questa disciplina potrebbe non sapere quali sono le migliori piattaforme. Proprio per questo motivo nel prossimo paragrafo si vuole fare un elenco di quelle che possono essere considerati le principali e le più convenienti per riuscire a trarre profitto.

L’elenco di 5 piattaforme più adatte per iniziare a guadagnare

Ora, come si diceva qualche riga sopra, per una persona alle prime armi, non è certamente cosa facile barcamenarsi tra tutti i broker presenti. E’ importante, a tal fine, avere almeno un’idea delle piattaforme che possono essere più idonee e che possono fare al caso nostro.

Il sito tradingonline.me mette proprio a disposizione una lista di Broker e ciò può semplificare la ricerca della piattaforma che si confà alle proprie esigenze. Questo pagina online, infatti, mette al primo posto il broker Iq Option che, a detta loro, può essere adatta per chi è ancora inesperto e viene richiesta solo una piccola somma di 10 euro come deposito minimo.

La seconda piattaforma consigliata è Pluss500 e, in questo caso, non è richiesto nemmeno nessun tipo di deposito e si ottiene un bonus del valore di 25 euro. Poi ancora, troviamo il broker denominato 24option.com che prevede un deposito minimo di 250 euro, un bonus gratuito al 100 per cento e che si può considerare molto attendibile.

Al quarto posto della classifica spicca XTrade Online CFD Trading che, come il secondo della lista, non pretende un deposito e viene dato un bonus di 25 euro. Inoltre, è anche semplice da utilizzare per chi non ha ancora praticità con il trading. Per finire, c’è BdSwiss che dà modo di avere una rendita mediamente dell’ 85% con un deposito minimo di 100 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *