Mercati volatili dopo la riunione BCE

Nella seduta di ieri, in cui la BCE si è resa protagonista con l’atteso meeting (nel quale, tuttavia, è stata confermata la natura tecnica e interlocutoria dello stesso) si è registrata una reazione piuttosto volatile dei titoli di Stato europei alle parole del presidente Draghi: se in un primo momento i toni cauti della conferenza […]

Tapering, ecco perchè la BCE farà di tutto per rinviarlo

Come vi avevamo ampiamente documentato, la scorsa settimana sui media sono arrivate diverse indiscrezioni su di un possibile tapering degli acquisti da parte della Banca Centrale Europea. Le indiscrezioni, rilanciate principalmente da Bloomberg, sono poi state formalmente smentite dal vice presidente della Banca centrale Constancio. A poca distanza Draghi, dal meeting del Fondo Monetario Internazionale, […]

BCE immobile, rinviata decisione sul quantitative easing

La Banca Centrale Europea ha scelto di non decidere e, ancora una volta, ha rinnovato la propria politica comunicativa accomodante, senza tuttavia toccare tassi di interesse e quantitative easing, il cui termine rimane orientativamente fissato a marzo 2017 (contro attese di prolungamento di almeno un trimestre). Il quantitative easing rimane stabile anche per quanto concerne […]

Cosa attendersi dalla riunione BCE di giovedì

Il calendario macro economico dell’Eurozona è principalmente catalizzato dalle attese per la riunione della Banca Centrale Europea di giovedì. In tal proposito, le attese sono legate soprattutto all’aggiornamento delle stime macroeconomiche, che ingloberanno una nuova analisi degli effetti della Brexit, con potenziale modesto deterioramento rispetto alla situazione ex ante. Appare infatti oramai chiaro che l’esito […]