Compass: i migliori tassi d’interesse e calcolo preventivo marzo 2017

compass cifra tonda

Oggi 22 marzo 2017 trattiamo di Compass ovvero un Istituto di credito che garantisce un servizio di finanziamento con prestiti personali vantaggiosi e adatti a ogni tipo di esigenza di cui potrebbe avere bisogno un utente e si andrà anche a fare un esempio riguardo ad un preventivo online.

Cifra Tonda: il finanziamento di Compass con cui si può richiedere fino ad un massimo di 20.000 euro

Compass durante questo mese di marzo propone per tutti i clienti alcune offerte convenienti per tutti coloro che decidono di farsi prestare della liquidità per portare avanti un progetto personale che altrimenti non potrebbe essere realizzato.

Il sito ufficiale di questo Istituto di credito mette a disposizione alcune opportunità di cui è sicuramente opportuno parlarne. Vediamo, allora, nel dettaglio di quali promozioni si tratta e consideriamole nelle specifico. In questa giornata, per l’appunto, si vuole approfondire il prestito personale denominato Cifra Tonda.

Quali sono, dunque, le caratteristiche che lo contraddistinguono? Bene, grazie a questo finanziamento è possibile richiedere una somma fino a 20.000 euro che si può rimborsare in modo personalizzato e con una modalità che meglio si confà ad ogni utente.

Inoltre, è importante sottolineare che la rateazione mensile rimane costante per tutto il periodo del rimborso e c’è anche modo di creare una propria combinazione di rata e anche di durata per venire incontro a qualsiasi bisogno del richiedente. Per di più, l’utente non viene lasciato solo in questa operazione, bensì viene accompagnato tramite una consulenza professionale attenta a risolvere e chiarire qualsiasi dubbio e perplessità.

Un prestito personale che rimane costante nel tempo per tutto il periodo del rimborso

Fatta questa premessa, è ovviamente interessante capire in modo pratico di che cosa si sta parlando con un esempio che sia in grado di mettere nero su bianco le cifre che possono costituire il proprio finanziamento e non trovarsi impreparati una volta che si è presa la decisione effettiva di richiedere un prestito personale.

E’ proprio per questo motivo che anche l’Istituto di credito Compass ha istituito sul sito ufficiale una sezione apposita per calcolare il preventivo online, affinché qualsiasi utente possa gestire in autonomia questo iter a dir poco semplice e sempre a portata di mano.

Probabilmente è ormai cosa nota, dato che anche negli articoli precedenti si è scritto in modo esaustivo riguardo alla seguente procedura. Tuttavia, come si sa, i tassi d’interesse cambiano di volta in volta ed è quindi importante essere continuamente aggiornati sulle novità dell’ultimo periodo.

Ipotizziamo, quindi, che un tal richiedente abbia bisogno della cifra esattamente di 9.000 euro. Se il sopracitato si posiziona sulla pagina online del preventivatore può calcolare le rateazioni relative. Infatti, in questo caso, se l’utente decidesse di rimborsare il finanziamento in ben 60 rateazioni, la rata mensile sarebbe di 193,64 euro.

Per quanto riguarda, invece, le percentuali del tan e del taeg, in questi giorni dovrebbe trovare un tan del 9,90% e un taeg dell’11,45%. Che dire, a questo punto il suddetto potrebbe recarsi alla filiale più vicina della propria città per effettuare il prestito in modo concreto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *