Cookie e Privacy policy: ecco come adeguarsi alle normative attuali

L’articolo di oggi potrebbe sembrare destinato ad un’utenza risicata, prettamente tecnica ed abituata a lavori in qualche modo distanti dalla realtà di tutti i giorni. Ebbene, sappiate che, al contrario, ci occuperemo di temi che coinvolgono un numero di persone davvero molto superiore alle aspettative che potreste nutrire.

Vi è mai capitato di lavorare con un sito o con una app? Vi è mai capitato di utilizzare la rete per veicolare una qualsivoglia forma di contenuti? Vi è mai capitato di avere a che fare con lavori inerenti alla comunicazione? Se la risposta ad anche solo una delle domande di cui sopra è “sì”, allora questo articolo potrebbe riguardare anche voi. Nelle righe che seguono parleremo infatti del cosiddetto RGPD (anche noto con l’equivalente acronimo inglese GDPR), ovvero del Regolamento Europeo per la Tutela dei Dati Personali. Più dettagliatamente parleremo di Cookie e Privacy policy, provando a darvi alcune indicazioni utili per adeguarvi in fretta e senza difficoltà alla normativa vigente.

CHE COSA INTENDIAMO PER COOKIE E PRIVACY POLICY

Iniziamo dai fondamentali, ovvero da cosa intendiamo quando utilizziamo termini quali “Cookie Policy” o “Privacy Policy”. Iniziamo dalla policy legata alla privacy, concetto sicuramente più vicino rispetto a quello di “cookie”: ebbene, per Privacy Policy si intende un documento obbligatorio per qualunque sito internet o app, che deve descrivere in maniera chiara e dettagliata tutte le modalità di gestione e di trattamento dei dati personali degli utenti che visiteranno il sito in questione. Tra le varie informazioni obbligatorie da inserire ricordiamo per lo meno il titolare del trattamento dei dati, i diritti a disposizione degli utenti, il luogo e la finalità del trattamento, la tipologia di dati che potrebbero venire trattati, la loro conservazione e, ultimo ma non ultimo, i cookie che verranno rilasciati dal sito in questione.

Ecco, per “cookie” invece intendiamo piccoli file di testo cifrati delle directory del browser, che nascono con l’obiettivo di rendere più facile l’uso del sito in questione, ma non solo, visto che disattivarli, in certe situazioni, può portare addirittura all’impossibilità di visualizzare un determinato sito web. I cookie potrebbero però anche venire utilizzati per scopi malevoli (ad esempio per memorizzare informazioni sulle nostre preferenze di navigazione) ed è per questo che si parla di cookie policy, ovvero di informazioni chiare in merito alla politica ed al regolamento dell’uso di cookie che caratterizzerà il sito in questione. Va infine detto che, se la Privacy Policy è obbligatoria sia per siti che per app, la cookie policy è slegata da queste ultime (semplicemente per il fatto che non si servono di cookie).

COME OTTENERE UN GENERATORE DI PRIVACY E DI COOKIE POLICY

Come avrete intuito l’argomento è particolarmente complesso e, viene da sé, creare da soli una privacy policy ed una cookie policy rischia di essere praticamente impossibile (o quanto meno molto costoso, visto che si dovrebbe ricorrere in maniera continuativa ad un avvocato specializzato in diritto applicato alla rete). Una soluzione sicuramente più pratica consiste in un cosiddetto generatore di privacy + cookie: uno strumento che, da una parte, permette di scegliere tra oltre 600 clausole pre-configurate differenti (disponibili in 8 lingue) e che, dall’altra, consente l’inserimento di ulteriori clausole personalizzate qualora non preveda da sé quello che vi serve.

Va inoltre specificato che ottenere un generatore di privacy e di cookie policy è davvero facilissimo: basta infatti rivolgersi ad un operatore specializzato in GDPR e saranno loro a garantire la validità dei modelli utilizzati. A ciò si aggiunga che le ditte più esperte vi consentiranno di gestire più documenti, siti ed app attraverso una sola dashboard, consentendovi così di monitorare e modificare le vostre policy in maniera davvero rapida. Ultima, ma non ultima la compatibilità, visto che i servizi di cui sopra mettono a disposizione privacy e cookie policy già ottimizzate per lavorare con i principali app store del mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *