Ormai sempre più persone si stanno abituando a gestire il proprio conto corrente e ad effettuare le varie operazioni bancarie direttamente online: tutti i principali istituti di credito permettono ai loro clienti di eseguire queste operazioni tramite il servizio di home banking. Una delle piattaforme di home banking più famose c’era anche Clarisbanca, ma ultimamente non se ne sente più parlare: cos’è Clarisbanca, quali servizi offre, come si può entrare nell’area clienti e come mai non viene più menzionata così spesso come accadeva fino ad un paio di anni fa?

RICHIEDI IL TUO PRESTITO

Cos’è Clarisbanca?

Clarisbanca era il servizio di internet barking offerto da Veneto Banca ai suoi clienti; in realtà sarebbe meglio dire che era il servizio internet banking di Veneto Banca,visto che questo storico istituto di credito (fondato a Montebelluna nel 1877) nel corso del 2017 è stato sottoposto a liquidazione coatta amministrativa prima che le sue quasi 500 filiali venissero acquisite da Intesa Sanpaolo. Chi ancora oggi volesse entrare nell’area clienti di Clarsibanca attraverso uno dei siti collegati a Veneto Banca dovrebbe rinunciare: il servizio non esiste più e i certificati di sicurezza di quei siti non sono stati rinnovati, quindi si tratta di connessioni non sicure che andrebbero evitate.

I vecchi conti correnti aperti dai clienti presso l’istituto veneto sono stati trasferiti presso Intesa Sanpaolo, quindi:

  • non bisogna cercare di mettersi in contatto con Clarisbanca per accedere ai suoi servizi (il servizio no esiste più)
  • per accedere ai servizi di internet banking bisogna seguire la procedura descritta sul sito di Intesa Sanpaolo,

Gli ex clienti di Veneto Banca che desiderano sfruttare i servizi che gli venivano offerti da Clarisbanca ma non sanno come fare possono contattare Intesa Sanpaolo al numero verde 800303303 (chi chiama dall’estero deve comporre il numero +39 0118019200), attivo dalle ore 7:00 alle ore 24:00 dal lunedì al venerdì e dalle ore 9:00 alle ore 19: il sabato e la domenica.

Quali servizi offre l’area clienti?

Per utilizzare i servizi di Clarisbanca bisognava collegarsi al sito di Veneto Banca e accedere all’area clienti inserendo le proprie credenziali. La schermata principale riepilogava il saldo del conto, la cronologia delle ultime operazioni eseguite e la situazione del deposito titoli. Tramite questa piattaforma era possibile effettuare tutte le più comuni operazioni (come ad esempio disporre o ricevere bonifici, fare pagamenti di bollettini e modelli F24 o ricariche telefoniche), ma si poteva anche accedere al servizio di trading online. I vecchi clienti di Veneto Banca oggi possono accedere a servizi molto simili e ad altre interessanti funzioni tramite l’internet banking di Intesa Sanpaolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *