Prestiti On Line Agos e Unicredit 19 Gennaio 2017: preventivi e calcola rata prestiti personali

prestiti online

In questo articolo si vuole confrontare il servizio di prestiti personali online che viene offerto dall’Istituto di credito Agos e dalla Banca Unicredit e i relativi preventivi che è possibile effettuare comodamente dal proprio PC. Vediamo, allora, che cosa propongono i suddetti per questo giovedì 19 gennaio 2017.

Agos: La semplice procedura per calcolare il preventivo direttamente online tramite il sito ufficiale dell’Istituto di credito

Iniziamo a trattare, quindi, dell’Istituto di credito Agos e del semplice iter che permette di calcolare la rata e farsi un’idea chiara del preventivo relativo alla somma che si desidera richiedere. Innanzitutto, è bene ricordarlo, il servizio dà modo di ottenere fino a 30.000 euro e di potere entrare in possesso della cifra entro sole 48 ore dall’accettazione della domanda di finanziamento.

Il procedimento è davvero intuitivo dato che, come è ovvio, bisogna collegarsi all’home page del sito di Agos e nella parte destra della schermata si può notare un riquadro dove è necessario inserire l’importo che ci si vuole fare finanziare.

Premendo il mouse su “Calcola rata” si aprirà una nuova pagina dove è possibile consultare tutte le varie opzioni di rateazione che l’Istituto di credito mette a disposizione del richiedente. La scelta è veramente ampia, perché, se lo si desiderasse, si può addirittura protrarre il rimborso fino ad un massimo di ben 120 rate.

Effettivamente, nel caso si abbisognasse della somma di 10.000 euro, operando nel modo sopra descritto, verrebbe proposte 10 soluzioni. Se si volesse, per esempio, assolvere il debito in 84 rate, la cifra mensile sarebbe di 148,50 euro. Infine, il tan sarebbe del 5.90% e il taeg del 7.22%.

La Banca Unicredit propone l’App Mobile Banking per una richiesta di finanziamento ancora più pratica e veloce

La Banca Unicredit dimostra di essere aggiornata e al passo con i tempi dato che, per quanto riguarda i prestiti personali, mette a disposizione una novità sicuramente molto interessante e ancora più pratica. Si sta parlando, per l’appunto della possibilità di richiedere un finanziamento attraverso una semplice App.

Ci sono, però, alcuni requisiti che un richiedente deve avere e alcune condizioni da rispettare per poter accedere a questa opzione. L’App denominata precisamente Mobile Banking UniCredit accetta richieste di prestiti che partano da una somma di 1.000 euro fino a quella di 5.000 euro.

Inoltre, i correntisti devono essere, per così dire, pre-valutati ovvero aver subito una pre-valutazione del merito creditizio operata da UniCredit. Poi, devono risultare titolari di un conto corrente da almeno 6 mesi e aver usufruito del servizio Internet Banking.

Così, nel tal caso si venisse considerati idonei, si potrà procedere con la richiesta del prestito dopo avere installato l’App sul proprio Smartphone fornito di un Sistema operativo iOS o Android. Una soluzione certamente molto funzionale che può aiutare anche chi non ha tempo e desidera ottenere la somma auspicata in modo ancora più rapido che dal proprio personal computer.

Facendo un esempio concreto, se si decidesse di volere richiedere un’importo che varia tra i 1.000 e i 5.000 euro, il rimborso potrebbe essere fatto in agevoli rateazioni in un arco di tempo tra i 12 e i 36 mesi. Senza contare che il tasso è sempre fisso e che corrisponde alla percentuale del 6,90%.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *