La casa è il bene più prezioso che abbiamo: può capitare però che si renda necessario fare qualche intervento per sistemare delle cose o per adeguare l’immobile alle proprie esigenze. I lavori di questo tipo possono rivelarsi parecchio costosi e molte persone per poter affrontare al meglio una spesa del genere preferiscono richiedere un finanziamento: in questa pagine scopriremo le caratteristiche dei prestiti Findomestic per lavori di ristrutturazione della casa e vedremo come possono essere richiesti.

RICHIEDI IL TUO PRESTITO

Le spese finanziabili con i prestiti Findomestic per lavori di ristrutturazione casa

I prestiti Findomestic per lavori di ristrutturazione della casa rappresentano la proposta della nota società per quelle persone che intendono fare degli interventi strutturali o architettonici sulla propria abitazione. Tra le spese finanziabili ci sono la ristrutturazione della casa, le modifiche architettoniche e strutturali (sia interne che esterne), gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, la sostituzione di serramenti, porte e cancelli, l’acquisto di una doccia, della vasca idromassaggio, della piscina e così via. Per chi vuole eseguire lavori per il risparmio energetico (ad esempio cambiare la caldaia o sostituire gli infissi) sono previsti condizioni più vantaggiose.

Le caratteristiche del prestito

Con i prestiti Findomestic per lavori di ristrutturazione della casa è possibile ottenere importi tra i 1.000 e i 60.000 euro: per richiederli è necessario avere almeno 18 anni al momento della richiesta e non più di 75 anni al termine del piano di rimborso, essere residenti nel territorio italiano, essere titolari di un conto corrente ed avere un reddito dimostrabile (per completare la richiesta infatti è necessario fornire un documento di identità, il codice fiscale e un documento di reddito come la busta paga per i dipendenti, il cedolino della pensione per i pensionati e il modello Unico per i lavoratori autonomi).

Come richiedere il finanziamento

Il finanziamento può essere richiesto direttamente presso una delle filiali della società, telefonando al numero 848844999 oppure tramite il sito www.findomestic.it. La procedura è semplice e si svolte interamente online: dopo aver indicato la voce Lavori di ristrutturazione come progetto da realizzare è sufficiente indicare l’importo che si intende richiedere per poter vedere tutte le possibili combinazioni di durata del piano di rimborso ed importo delle rate. Una volta scelta la soluzione più adeguata alle proprie esigenze si può procedere con la richiesta online. Nel momento in cui scriviaimo è in corso una promozione che permette di ottenere 14.000 euro da restituire in 96 rate da 189 euro, con Tan fisso 6,73& e TAEG fisso 6,94%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *