Da quando Poste Italiane ha fatto il suo ingresso nel mondo dei servizi di natura bancaria molte persone hanno scelto di aprire un conto presso i loro uffici: tra i tanti prodotti disponibili c’era anche il Conto BancoPosta Click che si caratterizzava per l’assenza di spese fisse e per la convenienza per chi operava online. Da un po’ di tempo però non è più possibile aprire un nuovo Conto BancoPosta Click: chi è già titolare di un conto come può accedere all’area riservata e controllare il suo saldo e la lista dei movimenti?

RICHIEDI IL TUO PRESTITO

Accesso e funzionalità del Conto BancoPosta Click

Dal primo gennaio del 2016 Poste Italiane ha deciso che non è più possibile aprire un nuovo Conto BancoPosta Click. Chi è già titolare di un conto di questo tipo ha ancora la possibilità di utilizzarlo: deve semplicemente collegarsi al sito www.poste.it, cliccare su Area Personale ed inserire le proprie credenziali (nome utente e password) per accedervi. Sono sempre disponibili le normali funzionalità del conto, ovvero la possibilità di sottoscrivere Buoni Fruttiferi Postali, di pagare bollettini e tributi, di disporre bonifici, di inviare vaglia e di ricaricare le carte PostePay o i cellulari. Ovviamente una volta fatto l’accesso è possibile controllare il saldo e la lista dei movimenti.

Controllo del saldo e della lista movimenti da mobile

Il saldo e l’operatività del conto possono essere monitorate direttamente dal telefono anche grazie al servizio Notifiche – Informative e Alert, che consente di tenere tutto sotto controllo tramite SMS. Il conto può essere gestito anche tramite l’applicazione ufficiale App BancoPosta (disponibile sia per dispositivi Android che per dispositivi iOS); una volta abilitata, l’app potrà essere utilizzata per operare con il proprio Conto BancoPosta Click da mobile. Con l’enorme diffusione degli smartphone praticamente tutti gli istituti di credito hanno messo a disposizione dei loro clienti un’applicazione per la gestione dei propri servizi da mobile e Poste Italiane non poteva di certo tralasciare questo aspetto.

Servizi accessori

I titolari di Conto BancoPosta Click possono richiedere ulteriori servizi accessori, ovvero le carte di credito BancoPosta Classica o Oro, la carta BancoPosta Più, lo scoperto di conto e l’accredito dello stipendio o della pensione: la richiesta dei servizi può essere fatta presso un ufficio postale o anche direttamente online dalla propria area personale. Inoltre i titolari di questo conto possono chiedere il Prestito BancoPosta Online, che può essere richiesto tramite una procedura interamente online e consente di ottenere importi fino a 30.000 euro. Chi paga i suoi acquisti presso i negozi convenzionati utilizzando la carta BancoPosta ha inoltre diritto agli Sconti BancoPosta (applicati automaticamente senza bisogno di farne richiesta al negoziante).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *