Prestiti online: offerte Compass, Agos, Findomestic per i prestiti personali online del 29 Novembre

Torniamo a parlare di prestiti personali online analizzando quelle che sono le offerte delle principali finanziarie ad oggi, 29 novembre 2016. Quello che salta all’occhio, prima ancora di analizzare nel dettaglio i numeri, è il profondo abbassamento dei tassi di interesse.

Oggi richiedere un prestito online è molto meno costoso di quanto non fosse uno o due anni fa. I tassi di interesse, complice la politica della Banca Centrale Europea, sono profondamente scesi e questo ha fatto si che gli italiani tornassero in massa a chiedere finanziamenti.

Prestiti personali online: offerte aggiornate al 29 Novembre

Tra i principali player del settore troviamo Findomestic. La famosissima finanziaria specializzata nel canale online offre finanziamenti con un taeg fisso al 6,48%. Ma il vero punto di forza della finanziaria è la semplicità di erogazione, con la pratica che, volendo, si può gestire completamente online con la massima flessibilità.

Da segnalare anche le offerte Compass e Agos Web. La prima finanziaria offre prestiti personali ad un tasso promozionale del 6,9% mentre Agos propone un tasso del 5,89% ma essendo le spese più alte il taeg va a finire intorno al 7% circa.

Come si evince i tassi di interesse sui finanziamenti si sono assestati, dopo una lunga discesa, intorno ad un tasso di interesse del 6,5-7% circa. Un livello che rende l’accesso al credito molto interessante.

Prestiti personali: taeg o tan, cosa guardare?

Una domanda che ci viene fatta spesso sui prestiti personali, in riferimento al tasso, è quella sulla differenza tra tan e taeg. Queste 2 sigle vanno ad indicare, in sostanza, la differenza tra il tasso applicato alla somma erogata (tan) e il tasso comprensivo anche di tutte le spese di erogazione, gestione pratica, ecc. (taeg).

Il consiglio è sempre quello di prendere in considerazione il taeg. Se bisogna sottoscrivere un prestito personale online o classico, è bene avere un quadro preciso del costo complessivo del finanziamento, e questo può darlo solo il taeg.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *