In uscita il nuovo smartphone Meizu M5Note. Per Apple e Samsung si prospetta un duro confronto?

meizu-m5-noteC’è grande attesa per l’uscita del nuovo smartphone della Meizu, l’azienda cinese che sta venendo alla ribalta negli ultimi anni per i suoi smartphone, tablet e notebook, che con i loro prezzi super competitivi stanno entrando nel ricco mercato dei dispositivi mobili.

La Meizu è riuscita in breve tempo a diventare famosa, soprattutto per i suoi smatphone, che riescono ad offrire una buona qualità ad un prezzo molto competitivo, in un mercato molto affollato che vede aziende del calibro della Apple, Lg, Samsung, Asus, Huawei e Microsoft.

Basti pensare che uno dei loro modelli più venduti in Europa, l’M3 Note è disponibile sul sito italiano della Meizu a soli 179€ in pronta consegna, con 2 Giga di RAM e 16 GB di memoria interna.

NUOVO MEIZU M5 NOTE, QUALITÀ A BUON PREZZO

Il nuovo smartphone della Meizu, il Meizu M5 Note, uscirà in Europa con 2 versioni disponibili, una da con 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, mentre la seconda avrà 3 GB di RAM e ben 32 GB di memoria interna, entrambe espandibili fino a 128 GB con una scheda micro SD.

Il Meizu M5 Note avrà un peso di circa 140 grammi, uno schermo da 5,2 pollici con risoluzione 720p, lettore di impronte digitali, batteria da 3.070 Ah e sistema operativo Yun OS con interfaccia Flyme UI.

Inoltre disporrà di una fotocamera da 13 Mega Pixel, ed un sensore frontale da 5 Mega Pixel, oltre al doppio flash Led ed alla messa a fuoco automatica.

In Cina è già uscito a soli 99€, ed è disponibile in 5 colori, bianco, blu, dorato, nero opaco e verde, tutti antigraffi, mentre è ancora incerto il prezzo di lancio sul mercato europeo.

MEIZU E LA TECONOLOGIA CINESE ALL’ASSALTO DEL MERCATO EUROPEO

L’attesa è molta per il nuovo smartphone della Meizu, un’azienda che ha deciso di entrare nel già trafficato mercato dei dispositivi mobili, con tantissimi nuovi prodotti in attesa di vedere che direzione prenderà il mercato.

Oggi infatti a parte i grandi marchi come Apple, Lg e Samsung, le altre aziende stanno investendo sullo sviluppo di nuovi prodotti cercando di carpire i futuri andamenti del mercato, con dispositivi a metà strada come il Phablet.

Sembra proprio che queste nuove aziende cinesi stiano iniziando a riuscire ad offrire dei prodotti di livello medio ad un prezzo molto competitivo, il che gli sta garantendo grosse fette di mercato soprattutto su quelli emergenti, dove milioni di persone non vogliono spendere 1.000€ per un telefono.

Anche se il Gap con i grandi produttori è ancora molto la sfida è lanciata, ed il nuovo Meizu M5 Note potrebbe rappresentare l’inizio della scalata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *