Prestiti Personali Findomestic e Fineco 18 Gennaio 2017: come calcolare la rata on line

prestiti personali online

Per tutti coloro che desiderano richiedere prestiti personali ci sono sicuramente alcuni Istituti di credito che facilitano questo compito. In queste righe, per l’appunto, si andranno ad analizzarne due in particolare ovvero Findomestic e Fineco.

Findomestic e il preventivo online facile e veloce sul sito ufficiale dell’Istituto di credito

Findomestic è uno dei leader del settore proprio perché dà la possibilità di procedere nella richiesta di somme di denaro in modo semplice e rapido. La prima cosa di cui è necessario interessarsi è il calcolo della rata e quindi del preventivo per farsi un’idea appropriata delle cifre con cui si dovrà fare i conti.

Ebbene, come si diceva, l’Istituto di credito in questione rende questa procedura assolutamente veloce e pratica anche per chi non se ne intende proprio così tanto di questo argomento. Tutto ciò che bisogna fare è collegarsi al sito ufficiale di Findomestic.

Sulla destra della home page si trovano rispettivamente una tendina dove si può scegliere il progetto che si vuole realizzare. Dopodiché, la dicitura sottostante chiede di inserire l’importo di cui si abbisogna e ancora più in basso si andrà a digitare la rata che meglio si confà alle proprie esigenze. Prima di cliccare sul riquadro arancione che riporta la scritta “Calcola”, si ha modo anche di far sapere se, in aggiunta, si desideri disporre, in via opzionale, di un’assicurazione sul prestito.

Per ipotesi, quindi, se si volesse iniziare delle rateazioni per l’acquisto di alcuni pannelli solari per la propria abitazione e si volessero richiedere circa 3.000 euro, i dati sarebbero i seguenti. Le rata mensile proposta ammonterebbe a 93,30 euro per un arco di tempo di 36 mesi, il tan fisso sarebbe del 7,48% e il taeg fisso del 7,74%.

Fineco Bank offre finanziamenti con comode rateazioni fino a 72 mesi

Prendiamo, ora, il caso di Fineco Bank che propone anch’esso un servizio di finanziamento. Nuovamente le cose non potrebbero essere più facili pure per il sito di questa Società. Si tratta, quindi, di seguito l’iter che si deve seguire per ottenere il preventivo online.

Infatti, in calce alla pagina iniziale del sito ufficiale si possono trovare alcuni riquadri che ovviamente andranno compilati. Nel primo si deve far sapere quale importo si desidera richiedere, utilizzando i pulsanti del “più”e del “meno” a seconda della cifra che si auspica avere.

Nel secondo riquadro, poi, è opportuno segnalare in quante rate si vuole risarcire il finanziamento e, è bene sottolinearlo, è possibile protrarre la rateazione fino a 72 mesi. Fatto questo, automaticamente, sulla destra della schermata ci si può subito rendere conto della somma mensile che si andrà successivamente a pagare.

Un esempio pratico può certamente aiutare ad avere ancora più chiaro ciò che si sta descrivendo in questo paragrafo. Se, perciò, si volesse disporre di una bella cifra di 10.000 euro e, per di più, si volesse posticipare il pagamento in 60 mesi, la rata mensile che ci verrebbe addebitata sarebbe quella di 239,23 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *