Per fare trading online in totale sicurezza bisognerebbe affidarsi sempre a broker esperti e, soprattutto, certificati e autorizzati dalla CONSOB, la Commissione Nazionale per le Società e la Borsa. Sarebbe quindi utile cercare portali che godano di ottimi feedback e di recensioni positive, come per esempio la pagina di trading online recensioni del sito de leopzionibinarie.it. Solo così si può avere la certezza la certezza che i propri investimenti vadano a buon fine.

RICHIEDI IL TUO PRESTITO

Etica del broker

Il broker ha il compito di fungere da intermediario tra l’investitore e le varie borse di tutto il mondo, senza dovervisi trovare fisicamente. Leggere le recensioni riguardanti i vari portali di trading e dei relativi broker, è un po’ come cercare di capire se l’articolo che si ha intenzione di acquistare sia valido e apprezzato dagli utenti: molti si affidano ai feedback per oggetti di uso comune. Investire in borsa è un’operazione ancora più delicata, perché significa mettere in gioco i propri risparmi ed è indispensabile che essi siano affidati in mani virtuali sicure. Il broker onesto, come già accennato, è autorizzato dalla CONSOB e ha una regolamentazione europea MiDIF. Diffidate di tutti coloro che vantano un’esperienza pluriennale ma non abbiano titoli effettivi, ma anche di tutti quei “professionisti” che descrivano risultati eccezionali in poco tempo, sfruttando testimonial famosi. La trasparenza di un broker si rileva anche dalla richiesta di denaro iniziale, che deve essere unica e adeguata (entro i 250 euro, di solito) senza ulteriori cifre a pretendere in futuro. Dal proprio deposito, inoltre, sarà sempre possibile prelevare in ogni momento e non devono sorgere impedimenti di alcun tipo. Inoltre, se mentre navigate sul web si apre un pop up con una voce registrata che vi invita a guadagnare subito, non cliccate spinti dalla curiosità perché potrebbe essere quasi sicuramente una truffa. Non è opportuno che altri aprano un account personale: un conto può essere prosciugato in pochissimo tempo. Si sente spesso parlare di robot di trading, ovvero strumenti automatici con i quali basta impostare determinati parametri perché facciano tutto il lavoro dell’investitore, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Questa comodità, però, può rivelarsi un’arma a doppio taglio in quanto bisogna avere un tecnico fidato che possa monitorare la situazione, scongiurando eventuali errori fatali.

Recensioni e portali affidabili

Se conoscete bene le lingue straniere, in particolare l’inglese, potreste ampliare la vostra ricerca su portali di tutto il mondo, leggendo recensioni e opinioni scritte anche da traders di altri Paesi. Si tratta di un lavoro abbastanza impegnativo, ma indispensabile se volete avere margini di sicurezza ottimali. Di solito, la maggior parte dei siti di trading offre anche un servizio di assistenza, con chat o altri strumenti per comunicare in tempo reale e fugare eventuali dubbi. Accertatevi che gli utenti che si sono avvalsi di un determinato portale si siano trovati bene, in tal senso, e abbiano avuto risposte chiare e veloci. Inoltre, non soffermatevi troppo sui margini di guadagno (anche se hanno la loro importante rilevanza!) ma più che altro sul grado di trasparenza che tali utenti hanno potuto apprezzare. La cosa migliore per chi si trovi alle prime armi è chiedere prima tutte le informazioni necessarie e poi poter usufruire di una demo, in cui non si investano soldi reali ma ci si possa rendere conto del meccanismo e delle reali possibilità di entrata. Molti portali inviano documentazioni a mezzo mail (in pdf o altri formati) che potrete studiare per conoscere meglio il mondo del trading online. Se cercando in rete avete trovato buone recensioni, informazioni immediate e chiare e, soprattutto, broker in regola, allora il sito è realmente attendibile e potete cominciare con il vostro primo investimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *