Nelle nostre case ci sono poche cose che non possono mai mancare: la lavatrice è senza dubbio uno degli elettrodomestici che vengono considerati indispensabili. Quando se me deve comprare una bisogna fare attenzione a tante caratteristiche, anche se la prima cosa che di solito si guarda è il prezzo: per questo motivo molte persone di chiedono come risparmiare sull’acquisto di una lavatrice nuova.

RICHIEDI IL TUO PRESTITO

I fattori da considerare nella scelta della nuova lavatrice

Sono davvero molti i fattori che devono essere presi in considerazione quando si deve scegliere una lavatrice nuova: ovviamente bisogna compare un elettrodomestico che abbia dimensioni compatibili con lo spazio che gli vogliamo assegnare (questo fattore incide anche sulla scelta tra modelli con carica frontale o con carica dall’alto); poi si deve scegliere una lavatrice ha abbia una capacità massima in linea con le proprie “esigenze di bucato”, valutando anche altre caratteristiche come il numero di giri della centrifuga, la presenza di sistemi di sicurezza, la possibilità di effettuare un risciacquo extra, la classe energetica (le lavatrici sono tra gli elettrodomestici che nel corso degli utlimi anni hanno ridotto maggiormente i loro consumi medi) e le varie funzioni offerte dal modello.

I consigli su come risparmiare sull’acquisto di una lavatrice nuova

Ma è inutile negarlo: alla fine il fattore che incide di più sull’acquisto di una lavatrice nuova è il prezzo. Si può cercare di risparmiare qualcosa tramite dei semplici trucchetti. Ovviamente bisogna tenere sempre sotto controllo le offerte che vengono periodicamente proposte dai vari negozi e catene di elettronica (ormai i volantini si possono trovare facilmente anche online, quindi non ci sono scuse). Poi bisogna tenere in mente che

  • di solito il periodo migliore per risparmiare sull’acquisto di una lavatrice nuova o di un elettrodomestico in genere è quello che va da settembre ad ottobre: in questa parte dell’anno nei negozi infatti di norma di fa spazio per i nuovi arrivi;
  • i prodotti in esposizione possono avere qualche piccolo difetto estetico (graffi o ammaccature) che non pregiudicano il funzionamento, ma possono essere venduti a prezzi leggermente scontati;
  • alcuni rivenditori che accettano il ritiro dell’usato possono applicare delle riduzioni sul prezzo.

Ogni tanto vengono lanciate delle promozioni che permettono l’acquisto abbinato di due o più elettrodomestici: in alcuni casi l’accoppiata lavatrice + asciugatrice può essere portata a casa ad un costo davvero interessante. Alcuni esperti consigliano di scegliere lavatrici che hanno il carico frontale e una velocità di centrifuga di 1.1000 o 1.200 giri, visto che offrono ottime prestazioni e permettono di abbreviare il ciclo di asciugatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *