Settimana di “frenate” sul fronte FOMC e Brexit

Quella passata è stata una settimana di “rallentamenti” sul fronte FOMC e Brexit. Da una parte, infatti, la Federal Reserve continua a portare in avanti i lavori di preparazione per un rialzo dei tassi di interesse di riferimento alla riunione di dicembre, anche se si lascia una via di uscita che sembra essere per lo […]

Federal Reserve: nulla di fatto alla riunione FOMC

Come ampiamente atteso, e come avevamo già stimato nel corso delle ultime settimane, la riunione del FOMC si è conclusa con tassi di interesse di riferimento fermi e con chiari segnali di un probabile rialzo degli stessi tassi in tempi ravvicinati e, pertanto, nel corso della prossima riunione di dicembre, l’ultima occasione per l’anno in […]

Italia e Bruxelles ai ferri corti: chi prevarrà?

Per gli analisti finanziari e, in particolar modo, chi si occupa del contesto italiano ed europeo, gli ultimi giorni hanno offerto un nuovo spunto di valutazione, rappresentato da alcuni spunti costituiti sia dalla vicenda politica spagnola sia dalla lettera inviata all’Italia dalla Commissione Europea.

Trading USA, nuovi consigli per investire questa settimana

Settimana piuttosto interessante, quella recentemente apertasi, per chi vuole investire nel mercato statunitense. Il clima dall’altra parte dell’Oceano Atlantico si sta infatti facendo di maggiore fibrillazione, complice l’avvicinamento di un bimestre, quello conclusivo 2016, che potrebbe cambiare radicalmente lo scenario politico (forse) e monetario (più probabile) in vista del nuovo anno. Cerchiamo allora di riassumere […]

Guida trading, ecco cosa attendersi in settimana sui mercati finanziari

La scorsa settimana si è conclusa, come più volte vi abbiamo documentato, con un focus sulla BCE. Nella sua riunione di giovedi, l’istituto monetario europeo di Mario Draghi ha dichiarato di non aver ancora discusso che cosa farà con il programma di acquisto dopo marzo 2017, ovvero dopo la scadenza naturale del piano di quantitative […]

Mercati volatili dopo la riunione BCE

Nella seduta di ieri, in cui la BCE si è resa protagonista con l’atteso meeting (nel quale, tuttavia, è stata confermata la natura tecnica e interlocutoria dello stesso) si è registrata una reazione piuttosto volatile dei titoli di Stato europei alle parole del presidente Draghi: se in un primo momento i toni cauti della conferenza […]

Tapering, ecco perchè la BCE farà di tutto per rinviarlo

Come vi avevamo ampiamente documentato, la scorsa settimana sui media sono arrivate diverse indiscrezioni su di un possibile tapering degli acquisti da parte della Banca Centrale Europea. Le indiscrezioni, rilanciate principalmente da Bloomberg, sono poi state formalmente smentite dal vice presidente della Banca centrale Constancio. A poca distanza Draghi, dal meeting del Fondo Monetario Internazionale, […]

Forex, tutti gli eventi di domani che non dovete perdere d’occhio!

Domani, venerdì 14 ottobre, è giornata particolarmente importante per l’area euro e dollaro. Gli eventi che andrebbero segnati sul vostro calendario macroeconomico sono piuttosto numerosi e… è certamente bene non perderli di vista. Pronti? Presentazione budget nazionali Il primo tassello che dovete fissare a mente è certamente la scadenza del termine per la presentazione dei […]

Materie prime, prezzi del petrolio in altalena: ecco le ragioni del nuovo trend

Ad inizio settimana il petrolio, contrariamente a quanto avvenuto nei confronti di una buona parte delle commodity, ha visto le proprie quotazioni in calo a fronte di un rialzo dell’avversione al rischio causato dalle ravvivate preoccupazioni sulla Brexit. Il tutto, mentre dall’altra parte dell’Oceano Atlantico venivano pubblicati dei dati piuttosto incoraggianti sul settore manifatturiero cresciuto […]

Guida Forex: tutti gli appuntamenti da tenere sotto controllo in settimana

Dopo l’abbuffata delle scorse settimane, con le iniziative delle banche centrali a catalizzare tutta l’attenzione dei trader, si prospettano giorni piuttosto ricchi sul fronte macroeconomico, sia nell’area euro che in quella dollaro. Nella prima, i dati di produzione industriale di agosto dovrebbero mostrare un recupero di attività in Germania (+1,0 per cento mese su mese […]