È capitato più o meno a tutti di farsi prendere da un po’ di panico quando nella cassetta della posta è stato trovato un avviso di raccomandata. In realtà non sempre lo scontrino bianco lasciato dal postino è sinonimo di brutte notizie: prima di farsi assalire dalla paura si dovrebbe dare un’occhiata al codice indicato sull’avviso; tramite quello è possibile capire chi è il mittente o qual è l’argomento della comunicazione prima ancora di andare a ritirare la raccomandata. In questa pagina ci concentreremo sui codici raccomandata 15 e 665: scopriremo cosa some e vedremo come capire di che cosa si tratta.

RICHIEDI IL TUO PRESTITO

Cos’è il codice raccomandata e dove si trova?

Come abbiamo detto prima, non tutte le raccomandate portano brutte notizie: ci sono quelle contraddistinte da codici che ci possono un po’ spaventare, ma ci sono anche quelle che invece riportano i cosiddetti codici innocui, ovvero quelli che fanno riferimento a comunicazioni che non generano troppo timore a chi le riceve. A quale categoria appartengono i codici raccomandate 15 e 665? Prima di scoprirlo è necessario capire dove trovare il codice sull’avviso di giacenza: sullo scontrino bianco è visibile un codice a barre numerico; bisogna fare particolare attenzione allecifre iniziali di questo codice, perché sono queste a fornire le informazioni sul tipo di raccomandata.

Cosa sono e cosa riguardano i codici raccomandata 15 e 665

I codici raccomandata che iniziano con il 15 possono essere inseriti nell’elenco dei codici innocui: generalmente infatti identificano una raccomandata semplice. Questo significa che quando andremo all’ufficio postale a ritirare la raccomandata non troveremo una multa, un atto giudiziario o una cartella di pagamento Si può tirare un sospiro di sollievo: i codici raccomandata di questo tipo identificano cose come bollette, sollecitazioni o preavvisi di scadenza di una fattura. Niente di particolarmente preoccupante, insomma.

Il codice raccomandata 665 invece dà indicazioni più precise sul mittente e il contenuto della lettera: questo numero fa infatti riferimento a comunicazioni che riguardano le assicurazioni. Se nella buca delle lettere si trova un avviso di giacenza con un codice che inizia con queste cifre molto probabilmente la comunicazione riguarda sinistri stradali o altre questioni assicurative. Anche il codice raccomandata 616 può fare riferimento a comunicazioni che provengono dall’assicurazione, ma più in generale identifica i messaggi che hanno a che fare con il proprio mezzo di trasporto (quindi mancato pagamento del bollo, comunicazioni sullo stato di avanzamento di una pratica di gestione di un sinistro e cose del genere)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *