Prestiti Agos Online 20 dicembre 2016: tassi e requisiti prestiti personali

agos

Come di consuetudine, vediamo anche in questo articolo le migliori proposte per ottenere prestiti personali. Infatti, Agos, l’Istituto di credito che permette di disporre nell’immediato di liquidità, anche per il 20 Dicembre 2016, offre denaro secondo ogni tipo di esigenza ed ad hoc per qualsiasi genere di richiedente. Si ricorda, inoltre, che questo servizio è comodamente fattibile attraverso il proprio pc oppure con il proprio Smartphone.

Agos: prestiti personali con tan e taeg del 20 Dicembre 2016

Ora, innanzitutto, ci si vuole occupare dei dati che sono sicuramente di interesse per tutti coloro che vogliono portare avanti dei progetti e per i quali si deve disporre di una certa cifra. Chiaramente, questi dati possono variare nel tempo ed è, quindi, necessario tenersi sempre aggiornati delle nuove proposte indicate da Agos. Poniamo, perciò, il caso di un richiedente che decida di appoggiarsi proprio a questo Istituto di credito.

Il cittadino, munito dei documenti necessari, prova a calcolare un preventivo per richiedere il proprio prestito personale. Diciamo che lo stesso, abbia bisogno di ben 13.000 euro per, a titolo chiarificatore, riammodernare la propria abitazione. Quali saranno le cifre con cui dovrà fare i conti? Prima di tutto, teniamo presente che il suddetto ha la possibilità di rateizzare nelle tempistiche che meglio lo aggradano come 12, 24, 36, 48 e così via, fino ad un massimo di 120 rate.

Se, in questo caso, il richiedente decidesse di cavarsela con 72 rate, potrebbe benissimo risolvere il tutto con solo con 219.10 euro mensili. Inoltre, è bene anche sapere in cosa consistono il tan e il taeg. Il primo sarebbe del 5.90% e il secondo, invece, del 7.21%.

I requisiti necessari per accedere al servizio online di Agos

Questo Istituto di credito, come ci ricorda il sito ufficiale, è uno dei più popolari tra gli utenti, dato che, come minimo, più di 9 milioni di persone lo hanno scelto, sia per la rapidità con cui è possibile avere a disposizione il denaro, sia, per l’appunto, per la qualità del servizio stesso. Le recensioni, in effetti, la dicono lunga: più di 3000 richiedenti hanno espresso il loro parere e, facendo una media, è stato votato con quattro stelle su cinque.

Anche perchè, il procedimento è veramente veloce e intuitivo. Ciò è stato reso ancora più semplice dall’attivazione dell’App Agos4Now che, grazie solo al proprio Smartphone, è possibile richiedere fino a 3000 euro. Oltretutto, persino i requisiti per entrare in possesso della somma desiderata sono davvero pochi e, questo, rende il tutto sicuramente pratico e funzionale. Cosa serve, dunque, per potere accedere al sopracitato servizio?

Sembra incredibile a dirsi, ma in realtà servono soltanto tre documenti e, d’altro canto, pure tra quelli che si utilizzano quotidianamente da tutti i cittadini italiani. Prima di tutto, come è ovvio, bisogna disporre della carta d’identità, poi del codice fiscale e, per finire, un documento di reddito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *