Negli ultimi anni sono diventati sempre più importanti i servizi di trasferimento denaro; fino a non molto tempo fa infatti, oltre a vaglia e bonifico non c’erano molti strumenti per inviare dei soldi ad un’altra persona. Moneygram è una delle realtà più importanti in questo settore, visto che permette di trasferire denaro in più di duecento Paesi nel mondo. Vediamo meglio cos’è e come funziona.

Cos’è Moneygram

Con Moneygram è possibile trasferire somme di denaro in tutto il mondo attraverso un sistema telematico. Dall’Italia è possibile inviare somme fino a 3.999 euro ogni 30 giorni: chi effettua i trasferimenti online può inviare fino a 999 euro ad ogni transazione. Il destinatario può riturare i soldi nel giro di pochi minuti, a prescindere dal metodo di pagamento scelto dal mittente. Chi effettua le transazioni presso un’agenzia di solito dovrà pagare in contanti (se si vogliono utilizzare altri strumenti di pagamento sarà necessario informarsi prima), mentre chi dispone i trasferimenti online può pagare con carta di credito oppure con conto corrente bancario.

Come funziona il trasferimento di denaro

Il funzionamento di Moneygram è molto semplice. Chi desidera effettuare una transazione tramite un’agenzia non deve fare altro che:

  • trovare un’agenzia (in Italia il servizio è disponibile anche presso gli uffici postali);
  • bisogna fornire il proprio nome e il documento di identità, il nome del beneficiario, l’agenzia di destinazione e l’importo che si intende trasferire;
  • si consegna la somma (più le commissioni) all’agente;
  • si comunica al destinatario il numero di prelievo ad otto cifre, in modo da rendere più semplice il prelievo.

Il procedimento non è molto diverso per chi esegue il trasferimento di denaro in autonomia tramite un dispositivo connesso ad internet:

  • innanzi tutto bisogna essere registrati al sito ufficiale;
  • dopo aver fatto il login si accede al proprio account;
  • si seleziona un destinatario, si indica la somma e le modalità di ricezione;
  • si sceglie il metodo di pagamento (carta di credito o conto bancario).

Esiste anche l’applicazione ufficiale Moneygram disponibile su App Store e Google Play, che permette di effettuare le operazioni in modo molto più semplice ed immediato.

Opzioni e costi

Moneygram permette ai suoi clienti di scegliere tra diverse opzioni di invio (Servizio 10 minuti, Servizio ore 7, Servizio 24 ore e servizio 48 ore) e di ricezione. Il costo d ciascuna transazione varia in relazione all’agenzia di invio e a quella di ricezione, all’importo trasferito e alle opzioni di invio e ricezione scelte. Le tariffe partono da 1,99 euro, che è la commissione prevista per le opzioni di deposito si conto ordinate online; per le transazioni effettuate tramite gli uffici postali, i costi partono da 3,40 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *