Mutui BNL Dicembre 2016: offerte finanziamenti online, tassi e rate

bnl

Mutui online dà modo di essere sempre aggiornati riguardo ai finanziamenti di molte Banche del territorio italiano e, per l’appunto, scoprire quali sono i migliori tassi e le rate. Anche per il mese di Dicembre, infatti, possiamo esaminare cosa ci viene proposto dalla Banca BNL ed è proprio questo di cui si tratterà nell’articolo. Bene, vediamolo nel dettaglio.

Banca BNL – Gruppo BNP Paribas: tassi e sconti per i correntisti del mese di Dicembre 2016

Per quanto riguarda Dicembre 2016, ci sono delle promozioni che il Gruppo BNL ha deciso di offrire per tutti coloro che fanno parte della categoria dei propri correntisti. Un’offerta che è sicuramente vantaggiosa per gli utenti in questione e sulla quale, quindi, è il caso di soffermarci. Prima di tutto, ad oggi, vediamo quali tassi vengono proposti dalla stessa.

Innanzitutto, viene comunicato che il tasso è fisso e la percentuale consta del 1.45% e il taeg, invece ha una percentuale del 1.69%. Poniamo l’esempio di un qualsiasi impiegato che, voglia richiedere un mutuo, abbia 40 anni, risiede, per esempio, nel Nord Italia e possiede un reddito di circa 2.600 euro mensili. Il sopracitato ha acquistato un immobile del valore di 200.000 euro e il conseguente mutuo sarebbe di 100.000 euro. Bene, in questo caso, il suo mutuo potrebbe continuare per 15 anni con rate mensili da 618.49 euro.

Inoltre, BNL fa sapere di un’interessante promozione per coloro che richiedono un mutuo entro il 28/02/2017. Ciò significa che potranno usufruire di uno sconto sulle condizioni ordinarie. Per i mutui che hanno un importo finanziabile inferiore o uguale al 50% del valore dell’immobile, verranno applicati queste tipologie di sconto a seconda della durata, appunto, del mutuo: per una durata pari a 10 anni una percentuale del 1,40%, per durate pari a 15 anni il 1,45%, per durate pari a 20 anni il 1,60%, per durate pari a 25 anni il 1,70% e per durate pari a 30 anni il 1,80%.

Tutti i requisiti e le caratteristiche per ottenere un mutuo

La Banca BNL, come si diceva, dà la possibilità ai cittadini italiani di effettuare il mutuo. Certo è, che per ottenerlo, un richiedente dovrà avere determinate caratteristiche. Infatti, i destinatari che possono accedere a questo tipo di servizio sono tutti i lavoratori dipendenti con un contratto a tempo indeterminato oppure anche lavoratori autonomi e i professionisti. E poi, il richiedente alla fine del finanziamento non dovrà avere più di 80 anni e il garante più di 85 anni.

Ciò che, per l’appunto, potrà rientrare nel progetto sono, a titolo chiarificatore, l’acquisto della prima e della seconda casa e una eventuale ristrutturazione dell’abitazione. La frequenza delle rate è sempre mensile e si possono protrarre per una durata dai 10 ai 30 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *